Esperienze e strategie di un web designer free lance

Luca Capponi web design & web marketing
Giovedì, 13 Agosto 2015

Web Marketing vs Marketing Tradizionale

Scritto da 

Siamo molto vicini a Ferragosto ma, nonostante il periodo vacanziero, proprio in questi giorni sto pianificando con un nuovo cliente una strategia di marketing per la sua attività.

Il suo approccio è stato abbastanza tradizionale, stiamo parlando di un impresa locale che ha un bacino di utenza potenziale relativo alla provincia in cui opera, per cui il suo primo pensiero è stato di realizzare dei volantini e distribuirli nelle varie città, nelle buche delle lettere, a mano, in occasione di fiere ed eventi. Ho analizzato i costi di questa operazione e ho cercato quindi di proporre alternative meno dispendiose e più efficaci.

Da questa esperienza mi è venuta l'ispirazione per scrivere un piccolo post sulla differenza tra il Marketing Tradizionale e il Web Marketing.

Comincio definendo entrambi i campi in modo da avere un'idea di cosa sto parlando.

Marketing Tradizionale:

Essenzialmente è un sistema per promozionare i propri prodotti o la propria attività utilizzando sistemi pubblicitari convenzionali, sto parlando di volantini, manifesti, cartelloni pubblicitari, pubblicità sui giornali, pubblicità televisive o radiofoniche...

Web Marketing:

Comprende tutti i metodi di promozione utilizzabili sul web, ad esempio la pubblicità attraverso i social network (SMM), la pubblicità sui motori di ricerca (SEM), il posizionamento sui motori di ricerca (SEO), la creazione di blog con contenuti che attirino potenziali clienti...


Posto che per ogni azienda esiste un bacino di utenza che condiziona il sistema di marketing da utilizzare,utilizzerò il cliente precedentemente citato con esempi concreti per individuare le principali differenze che si hanno tra i due metodi si possono riassumere in 3 punti:

1) Costi

Partendo dalle sue richieste iniziali, quindi con un approccio basato sul Marketing Tradizionale, abbiamo valutato la realizzazione di un volantino da distribuire in una città con circa 60000 abitanti, questo portava alla stampa di circa 25000 volantini per coprire il territorio, permessi e una distribuzione di circa una settimana, il tutto con un costo complessivo di circa 1000 euro. Bisogna considerare inoltre che, per coprire l'intera provincia questa operazione avrebbe dovuto ripetersi anche in altre città leggermente meno grandi e nell'entroterra, con costo complessivo intorno ai 5500 euro.

La mia proposta alternativa è stata di utilizzare (dopo un attenta analisi e valutazione del potenziale mercato) il Web Marketing su tutto il territorio della provincia con due canali differenti, Google Ads e Facebook Ads, investendo per ogni canale 15 euro al giorno per una durata di 3 mesi . Calcolatrice alla mano il costo complessivo del solo investimento pubblicitario e di 2700 euro, per arrivare ad un totale di circa 3800 euro considerando la realizzazione di una landing page e l'impostazione della campagna pubblicitaria.

Appare evidente che i costi sono decisamente più bassi, in questo caso parliamo di quasi il 30% in meno. Va inoltre considerato che una campagna on line è attiva 24h su 24 e, in questo caso, continuativamente per un periodo di 3 mesi, quest'ultimo aspetto non è replicabile da campagne tradizionali fatte con volantini o anche con pubblicità sui giornali senza cospicui investimenti.

2) Profilazione del pubblico

Il Marketing Tradizionale difficilmente riesce ad essere effettuato ad un pubblico profilato, ovvero interessato al prodotto specifico che si sta promovendo, nella maggioranza dei casi si lo si propone alla totalità del pubblico tentando di riuscire ad coinvolgerne il più possibile. Col Web Marketing si può invece restringere il campo all'utenza che è interessata al prodotto che si vuole promozionare. Come? Ad esempio con i Google Ads, gli annunci pubblicitari che appaiono durante la ricerca su Google. Appaiono in base alle ricerche effettuate dagli utenti e pubblicando l'annuncio pubblicitario in questo ambito si avrà un pubblico profilato che sarà più predisposto a visionare l'annuncio pubblicitario e a contattarti.

3) Analisi del rendimento

La pubblicità non è una "scienza esatta". Non sempre quindi, nonostante analisi preliminari e studi, le campagne ottengono da subito i risultati previsti. Di fondamentale importanza è riuscire ad analizzare l'andamento della pubblicità per riuscire a migliorarla e ottenere il risultato prefissato. Col Marketing Tradizionale raramente si riesce ad analizzare il rendimento della campagna pubblicitaria.

analisi rendimento

L'esatto contrario avviene con il Web Marketing, sia con Google che con Facebook ad esempio, si riescono ad avere dati in tempo reale sul rendimento . Analizzandoli si possono capire diversi aspetti, poniamo ad esempio che si stia utilizando Google, dall'analisi dei numero dei click posso capire sell'annuncio funziona o meno, inoltre se questo annuncio indirizza ad una landing page con un modulo di contatto, l'analisi delle conversioni può farmi capire se questa pagina web genera abbastanza contatti. Nel caso la mia analisi dica che le cose non funzionano o non funzionano adeguatamente, posso migliorare in corso d'opera modificando i vari elementi della mia campagna pubblicitaria cercando di ottenere il massimo rendimento.

Come avrai capito sono decisamente più propenso al Web Marketing per i 3 aspetti che ho appena elencato. Ovviamente a priori bisogna capire che tipo di pubblico potenziale potrebbe avere il tuo prodotto. Se vendo prodotti per persone anziane che non vanno su internet decisamente sarà meglio orientarsi sul Marketing Tradizionale.

Tu cosa ne pensi? Preferisci il Marketing Tradizionale o il Web Marketing? Lascia un commento.

Luca Capponi

Sono un web designer free lance sin dal 2010, mi occupo di realizzare siti web, di trovare soluzioni per il marketing on line e per la comunicazione di piccole e medie imprese.

Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo post ti è stato utile? Condividilo sui social network!